Manutenzione dell'auto dal meccanico

Per quanta cura e passione tu possa dedicare all’autovettura, è sempre possibile trovarsi ad affrontare un problema di natura tecnica (o tecnologica) tale da rendere indispensabile l’intervento di un esperto in materia.
In questi casi, è necessario trovare un’officina affidabile; così facendo potrai risolvere velocemente il problema evitando, al contempo, che la manodopera e gli eventuali pezzi di ricambio si traducano in un esborso eccessivo.

Una certa accortezza nella scelta dell’interlocutore ti permetterà di non essere vittima di vere e proprie truffe, con interventi totalmente fuori luogo. Nelle seguenti righe troverai delle indicazioni utili per scongiurare le più comuni truffe dal meccanico, e tornare a guidare in tutta sicurezza.

Meglio un’officina autorizzata?

È la scarsa conoscenza, da parte del guidatore comune, in merito alla componentistica della propria auto,a  ad indurre alcune officine a gonfiare il conto finale, aggiungendo riparazioni che, in realtà, non avrebbero alcuna ragione di esistere.

Per fare un esempio, quando una vettura presenta un fusibile bruciato, in alcuni casi si tende a cambiare l’intera scatola, con inevitabili ripercussioni sulla spesa (sia per la scatola nuova che per la manodopera aggiuntiva). Avere a disposizione un meccanico di fiducia garantirà un trattamento onesto; in alternativa, rivolgiti ad un’officina autorizzata dalla “casa madre”, soprattutto se l’auto è ancora coperta da garanzia.

Infine, non sono da sottovalutare, soprattutto se desideri risparmiare qualche euro, alcune officine indipendenti. In base a quanto previsto dall’Unione Europea, queste ultime hanno la possibilità di effettuare lavori conformi a quanto prescritto dalla casa madre (la dicitura deve però essere riportata in fattura).

Manutenzione auto

L’importanza del preventivo

Se il problema che affligge il tuo automezzo sembra essere piuttosto grave, coinvolgendo centralina e motore, è rivolgendoti ad un’officina multifunzione che potrai godere di costi ridotti sulla riparazione. Eviterai di vedere la vettura transitare all’interno di più officine per risolvere il problema.
Se possibile, cerca di non farti prendere dal panico. La volontà di tornare ad avere subito l’auto in perfette condizioni potrebbe portarti a valutare un unico preventivo. In realtà, è sufficiente qualche minuto in più per averne a disposizione due o tre. Internet velocizzerà la ricezione dei preventivi, e ti fornirà anche recensioni e opinioni su moltissime officine.

Come tutelarti con ricambi originali e Associazioni dei Consumatori

Una volta scelta l’officina, metti bene in chiaro che non potrà essere eseguito alcun intervento senza autorizzazione. Quando l’auto è nuova o, comunque, presenta un valore importante, optare per ricambi originali è la scelta migliore.

Ricordati di verificare che sulla fattura sia chiaramente indicata marca e prezzo del nuovo componente. Quando l’auto ti verrà restituita, chiedi al meccanico di mostrarti le parti sostituite; qualora questo ti venga negato, potrai anche aprire un contenzioso, rifiutandoti di pagare il lavoro.

Quando ti sentirai palesemente vittima di una truffa, avrai la possibilità di rivolgerti ad un legale o alle Associazioni dei Consumatori. Queste ultime saranno pronte ad offrirti consulenza, anche gratuitamente.

 

Commenta questo post

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *