kit d'emergenza per auto

Usi quotidianamente l’auto per recarti al lavoro, oppure la utilizzi per spostarti in occasione dei tuoi weekend fuori porta, o per raggiungere la meta delle vacanze?

Qualsiasi siano le tue esigenza, prima di mettere in moto verifica di avere a bordo una serie di accessori. Per quanto molte volte si finisca per sottovalutarne l’utilità, in realtà potrebbero rivelarsi estremamente comodi.
Alcuni documenti, triangolo e giubbotto catarifrangente devono essere presenti a bordo per non andare incontro a sanzioni durante un controllo.

Tuttavia, esistono molti altri oggetti la cui funzione è rendere qualsiasi tuo viaggio più sicuro, ad esempio in caso di incidente o di code in autostrada. Nelle seguenti righe verranno forniti alcuni suggerimenti in proposito.

Documenti, disco orario e monete

Prima di metterti alla guida controlla di avere con te patente, libretto di circolazione, documenti attestanti il pagamento dell’assicurazione e modulo CID.

Disco orario e monete da tenere in autoUn altro accessorio fondamentale, soprattutto se è tua abitudine guidare in ambito urbano, è rappresentato dal disco orario, da posizionare sul cruscotto prima di parcheggiare.
Molto utili sono anche le monete, che potrai impiegare per pagare il parcheggio, oppure per il pedaggio autostradale. Versare qualche moneta nelle apposite feritoie non ti costringerà ad inutili perdite di tempo.

Accessori essenziali in caso di problemi meccanici ed incidenti

Per quanta attenzione sia dedicata alla cura e alla manutenzione della vettura, non è sempre possibile scongiurare eventuali problemi meccanici. Per non farti trovare impreparato riponi nel cassetto del cruscotto dei guanti da meccanico.
Nel baule dovranno essere sempre presenti ricambi di lampadine e fusibili e un kit per la riparazione delle gomme. Gli incidenti stradali sono all’ordine del giorno per cui, oltre a fare gli scongiuri, è meglio dotarsi di alcuni accessori. Il martelletto d’emergenza, ad esempio, ti permetterà sia di tagliare le cinture di sicurezza che di rompere il vetro per uscire dall’auto in situazioni di pericolo.

Altrettanto importante, in questi casi, è il kit per il pronto soccorso. Dovrà contenere, tra l’altro, guanti in lattice monouso, cerotti, bende, forbicine, salviette antisettiche e ghiaccio secco. Potrai acquistare uno o più kit scegliendo tra quelli proposti da diversi e-shop.
Soprattutto in inverno, si rivela utile in auto un avviatore in emergenza, moderno sostituto dei cavi per la batteria.

Dalla torcia d’emergenza agli occhiali da sole

Non dimenticarti di acquistare una torcia portatile, che ti consentirà di avere a disposizione una fonte di luce in condizioni di scarsa luminosità. È vero che numerosi modelli di smartphone offrono l’opzione “pila integrata”; il rischio di ritrovarsi con la batteria del cellulare scarica, ad ogni modo, è sempre dietro l’angolo.

Infine, nei mesi più caldi e soleggiati dell’anno, potrebbero risultare molto utili degli occhiali da sole. Indossandoli nelle ore centrali della giornata, e non solo, non rischierai di essere “accecato” dai riflessi dei raggi di sole sul parabrezza.

 

Commenta questo post

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *